Offerte e promozioni Poste Italiane Aprile 2017

Stiamo per pubblicare le offerte di Poste Italiane

cataloghi Banche

Tutte le offerte ed promozioni Poste Italiane a portata di mano.

Poste Italiane è la più grande infrastruttura di servizi in Italia con 143mila dipendenti. Oltre ad occuparsi del servizio postale, fornisce servizi di risparmio e pagamento, assicurativi e di comunicazione digitale ad oltre 32 milioni di clienti.

Conoscendo Poste Italiane

Poste Italiane è la più grande infrastruttura di servizi in Italia con 143mila dipendenti. Attualmente è una società per azioni in cui il Ministero dell’Economia e delle Finanze è l'azionista di maggioranza, detenendo circa il 60% del capitale sociale. Gli importanti investimenti in ricerca e sviluppo e nella formazione dei propri dipendenti hanno consentito a Poste Italiane di creare servizi avanzati basati sulle esigenze dei clienti e capaci di cogliere le trasformazioni sociali del Paese. Oltre ad occuparsi del servizio postale, fornisce servizi di risparmio e pagamento, assicurativi e di comunicazione digitale ad oltre 32 milioni di clienti. L’attenzione all’innovazione e alle persone e la vicinanza territoriale sono alla base dei risultati di eccellenza raggiunti da Poste Italiane in particolare nel settore finanziario e ancor più in quello assicurativo, dove Poste Vita ha fatto registrare una crescita straordinaria che l’ha proiettata al secondo posto tra le compagnie di assicurazione attive in Italia. Con una rete di circa 13.200 uffici postali, 37.500 sportelli e 6.600 sale consulenza, presenti in tutte le regioni d’Italia, Poste Italiane è facilmente accessibile a tutti i consumatori. In più l’azienda offre agli utenti la possibilità di accedere online a molti servizi attraverso il sito ufficiale www.poste.it. Potrete consultare gli orari Poste Italiane e tutti i servizi poste Italiane su www.tiendeo.it.

Le origini di Poste Italiane

Il primo servizio postale sul territorio italiano fu istituito nel XVI secolo in Piemonte, allora parte del regno di Savoia. Nel 1862, per la riorganizzazione del servizio, si introdusse il monopolio sotto le insegne di “Regie Poste”. Nel 1889 fu istituito il “Ministero delle Poste e Telegrafi” incaricato di dotare l'Italia di una rete di uffici per inoltrare e ricevere posta, anche telegrafica, effettuare e ricevere chiamate telefoniche e realizzare operazioni finanziarie.

App Postepay

L'applicazione permette di gestire le carte in mobilità e scambiare denaro fra altri utenti senza commissioni sotto i 25 euro. Un’interfaccia nuova e nuove funzionalità: il cambiamento e la trasformazione digitale di Poste Italiane passano anche attraverso la nuova app Postepay. Gestione in mobilità della propria carta, pagamenti semplici e sicuri e invio di denaro P2P sono le funzioni della nuova soluzione lanciata dal Gruppo. La nuova app è già stata scaricata 3 milioni e 200mila utenti. Sono state inserite funzionalità innovative che attingono alle tecnologie dei social network e alle soluzioni più avanzate nell’ambito della sicurezza. Un sistema che cambierà i pagamenti e i micropagamenti tra i 13 milioni di clienti che utilizzano una Postepay che è la prepagata più diffusa in Italia (il 70% del mercato). Il punto di forza della nuova app Postepay sono i pagamenti in modalità P2P, da Postepay a Postepay, che permettono di inviare e richiedere denaro in tempo reale a tutti i contatti della rubrica telefonica che hanno una carta Postepay e l’app e di disporre immediatamente del denaro transato”. Inoltre, per i pagamenti sotto i 25 euro, non sono previste commissioni di trasferimento.

Scarica la app Tiendeo
Ultime offerte

Avvisi Tiendeo

Ricevi via e-mail i nuovo volantino Poste Italiane a la tua città!

Vedi la nostra Politica sulla privacy