Offerte Top a Bologna

Speciale per te

I migliori negozi

Avvisi Tiendeo

Desidero ricevere via mail i nuovi cataloghi di tiendeo e le offerte esclusive di Tiendeo a Bologna

Vedi la nostra Politica sulla privacy

Categorie Top

Prodotti in evidenza

Iper Supermercati

Informatica ed elettronica

Abbigliamento, calzature, accessori

Tutto per la casa e arredamento

Profumeria e bellezza

Libreria e cartoleria

Centri Commerciali a Bologna

Visualizza altro
Bologna

Bologna: turismo, shopping e molto altro!  

Benvenuti a Bologna, la grassa, la dotta, la rossa. Famosa per il suo ghiotto mangiare, la sua Università (la più antica d’Europa) e i rossi tetti delle sue case, città di studenti che animano la sua vita sociale, importante centro culturale ed artistico. Cominciate a scoprirla iniziando da una visita alla fontana del Nettuno, uno dei simboli della città, opera dello scultore fiammingo detto Giambologna. Prima di affacciarvi sullo splendido scenario di Piazza Maggiore, fate un salto indietro nella storia dell'antica Bononia, entrando in Salaborsa. Quello che nell'Ottocento era il centro della vita economica, oggi è uno dei luoghi della cultura cittadina: con la sua ricca biblioteca multimediale, è diventata uno dei punti di aggregazione più frequentati dai bolognesi.

Piazza Maggiore, o semplicemente “la piazza” per i bolognesi, è circondata da alcuni degli edifici più celebri che ne raccontano la storia: Palazzo D'Accursio, oggi sede del Comune, e la basilica di San Petronio, che custodisce al suo interno la meridiana più grande del mondo.

Uscite dalla piazza percorrendo via dell'Archiginnasio con il bel portico del Pavaglione, uno dei luoghi più ambiti dello shopping bolognese. Il Palazzo dell'Archiginnasio era la sede originaria dell'Università più antica d'Occidente, fondata nel 1088. Merita senz'altro una visita il Teatro Anatomico, l'antica aula dove si tenevano le lezioni di anatomia.

Tornando sui vostri passi, alle spalle di Piazza Maggiore, divertitevi un po' a girovagare per le viuzze dell'antico mercato cittadino, il Quadrilatero. Qui durante il giorno vi imbatterete in banchetti assortiti di ogni genere alimentare, dalla frutta di stagione al pesce fresco del vicino mare Adriatico, dai tortellini e le mortadelle fino ai dolciumi. Alla sera, prima dell'ora di cena, queste strade si trasformano e le botteghe cedono il passo ai bar e alle osterie dove i bolognesi a fine giornata si gustano un aperitivo.

 

Superate poi via Castiglione e fatevi sorprendere dalla bellissima Piazza Santo Stefano. Attraverso Corte Isolani, in pochi minuti sarete in Strada Maggiore. Da qui si aprirà di fronte ai vostri occhi la Torre Asinelli, che svetta insieme alla Garisenda al centro di una raggiera da cui si dipartono le principali strade cittadine. Percorrendo Strada Maggiore, arrivate sotto le Due Torri, che sono solo le più alte delle venti rimaste nella “città turrita” che in epoca medievale ne contava più di cento.

Dalle Due Torri scendete lungo via Zamboni, la strada universitaria per eccellenza, che ospita Dipartimenti, lo storico Teatro Comunale e i celebri Musei Universitari.

 

Bologna: la mappa dello shopping

A Bologna lo shopping accontenta senz’altro tutti i gusti. Il cosiddetto “quadrilatero” è un’area delimitata che comprende: Via Rizzoli, Via D’Azeglio, Via Farini e Via Castiglione. La via più chic è Via D’Azeglio che rappresenta per Bologna una sorta di Via Condotti a Roma o di Via Montenapoleone a Milano. Questa via è chiusa al traffico ed è una delle zone più esclusive della città.

Galleria Cavour è una vera e propria oasi del lusso, una zona esclusiva dove troverete gli atelier di Armani, Yves Saint Laurent, Loro Piana, Versace, Tommy HilfigerHogan e Tod’s.

Via Indipendenza invece è la via più frequentata di Bologna. L’offerta è decisamente variegata e alla portata di tutte le tasche: non solo abbigliamento ma calzature e brand come Intimissimi e Calzedonia. Fra Via Indipendenza e Via Rizzoli/Ugo Bassi trovate il super frequentato store della Apple.

Mantiene un certo fascino, facendo una buona selezione di capi, il mercato vintage della Montagnola (Piazza VIII Agosto, Parco della Montagnola), dove potete trovare abitini usati di Chanel, cappottini stampati, vestiti da sera e accessori (aperto ogni venerdì e sabato dell’anno).

Se via dell’Archiginnasio, che costeggia Piazza Maggiore, è famosa per le gioiellerie, Strada Maggiore, Corte Isolani e via S. Stefano sono buoni indirizzi per l’antiquariato e l’arredamento.

 

 

 

 

 

 

TIENDEO INTERNATIONAL

Segui Tiendeo
Scarica la app Tiendeo