Offerte Top a Firenze

Speciale per te

I migliori negozi

Avvisi Tiendeo

Desidero ricevere via mail i nuovi cataloghi di tiendeo e le offerte esclusive di Tiendeo a Firenze

Vedi la nostra Politica sulla privacy

Categorie Top

Prodotti in evidenza

Iper Supermercati

Informatica ed elettronica

Abbigliamento, calzature, accessori

Tutto per la casa e arredamento

Profumeria e bellezza

Libreria e cartoleria

Centri Commerciali a Firenze

Visualizza altro
Firenze

Firenze: turismo, shopping e molto altro!  

Benvenuti a Firenze, culla del Rinascimento, patrimonio dell’UNESCO, la città vanta un eccezionale patrimonio d’arte, conservato in gran parte negli oltre 70 musei cittadini. Cominciate a scoprirla iniziando la visita dal cuore della città ovvero da Piazza del Duomo con l’imponente cattedrale in stile gotico di Santa Maria del Fiore. La facciata è ricoperta di marmi color rosa, bianco e verde. La Cupola, simbolo di Firenze, è una costruzione ardita e maestosa dalla quale si gode un fantastico panorama sulla città, oltre che sull'interno del Duomo.

Di lato alla facciata svetta un altro gigante, il campanile di Giotto, slanciato nei suoi cromatismi, mentre di fronte al Duomo si trova l'antichissimo Battistero di San Giovanni, gioiello del romanico, ornato da porte in bronzo di Ghiberti e Andrea Pisano.

Percorrendo via del Proconsolo, poi via del Presto di San Martino, fino a via Santa Margherita arriverete alla Casa Museo di Dante, dove il celebre poeta visse secoli or sono. Sulla vostra sinistra, all'angolo con via Ghibellina, vi troverete davanti al famoso Museo del Bargello.

Proseguendo ancora per un paio di isolati, girate a destra in via dei Gondi, che vi condurrà a Piazza Signoria, Palazzo Vecchio e gli Uffizi. Una volta arrivati alla fine della piazza, vi troverete davanti al Rivoire Cafè dove, in inverno, potrete sorseggiare una fantastica cioccolata calda. Continuate a destra in via Calzaiuoli, dove troverete la Chiesa di Orsanmichele, famosissima per le sue nicchie esterne adornate di sculture importanti.

Una visita alla parte opposta del fiume Arno vi condurrà da Ponte Vecchio a Palazzo Pitti. Proprio sulla vostra sinistra, troverete la Chiesa di San Felicita, una chiesa gotica attraversata dal Corridoio Vasariano all’interno della quale è custodito un crocifisso attribuito a Giotto, affreschi da Pontormo ed altre opere che vale la pena vedere.

Raggiungete infine Piazza di San Felice, dove si trova una piccola torre; giratele attorno verso destra per prendere via Mazzetta, che vi condurrà in Santo Spirito, una meravigliosa piazza verde molto conosciuta per i suoi locali. Qui troverete, infatti, molti bar e ristoranti deliziosi, tutti con i posti a sedere sia dentro che fuori, dove si può degustare di tutto, dalla brioche con il cappuccino, al bicchiere di vino rosso con il trancio di pizza appena sfornata.

Firenze: la mappa dello shopping

Tra una visita culturale e l’altra, regalatevi tappe per lo shopping di ogni tipo: dalle boutique di lusso alle botteghe artigiane, dagli oggetti d'antiquariato ai mercati rionali. Firenze, che vanta un'antica tradizione ricca di abili ed esperti artigiani locali, è una delle destinazioni per eccellenza per fare shopping, non solo di abbigliamento di alta moda, ma anche di souvenir e regali unici e particolari.

Sin dal XIV° secolo, via Tornabuoni ospita bellissime residenze ed imponenti palazzi delle famiglie fiorentine nobili come gli Antinori e gli Strozzi, a cui oggi si sono aggiunte boutiques di Gucci, Prada, Pucci, Cartier e Bulgari (giusto per menzionarne alcuni). Quest'area, infatti, sta crescendo e si sta espandendo, inglobando via della Vigna Nuova, dove si trovano i negozi di Etro, Lacoste e Monteblanc e Via del Parione, dove invece troverete negozi di specialità locali, ateliers e botteghe artigiane.

 

Via Maggio e via dè Fossi ospitano importanti negozi d'antiquariato, dove potrete trovare opere d'arte di valore e pezzi unici da collezione. Passare davanti a queste vetrine talvolta sembra come passare davanti a un museo, con magnifiche opere d'arte in esposizione. La vicinanza al fiume Arno è sempre stata per Firenze uno dei fattori primari per lo sviluppo del mercato della produzione artigianale in pelle. I luoghi più caratteristici dove andare ad acquistare articoli in pelle sono i mercatini all'aperto, come quello di San Lorenzo e Piazza del Mercato Nuovo, tra la grande Piazza della repubblica e l'esclusivo Ponte Vecchio.

 

Oltre ad esser famoso in tutto il mondo per le sue meravigliose e scintillanti vetrine, Ponte Vecchio è famoso, appunto, per i negozi orafi situati lungo tutto il ponte, dove si possono trovare alcuni dei migliori esempi di articoli realizzati a mano, da collane ad anelli, da orecchini a braccialetti e spille.

TIENDEO INTERNATIONAL

Segui Tiendeo
Scarica la app Tiendeo